avana dapoxetine
Giovedì, 27 Aprile, 2017
   
Text Size

Ricerca Automatica Avanzata

ParabitaLife Blog

A short description about your blog
giu 09
2015

PUBBLICO COMIZIO DI RINGRAZIAMENTO_giovedì 11/6_ore 19.30_piazza Umberto I

Postato da Uniti per Parabita in Politica , Blog

Uniti per Parabita

giu 02
2015

DUEMILAQUATTROCENTOSEDICI GRAZIE

Postato da Uniti per Parabita in Politica , Blog

Uniti per Parabita

mag 29
2015

COMIZI DI CHIUSURA CAMPAGNA ELETTORALE

Postato da Uniti per Parabita in Politica , Blog

Uniti per Parabita

mag 29
2015

dal nostro programma...11_opere pubbliche

Postato da Uniti per Parabita in Politica , Blog

Uniti per Parabita

Nel campo delle opere pubbliche, il nostro programma prevede:

• Prosecuzione della riqualificazione e messa in sicurezza del Cimitero Monumentale e realizzazione di nuovi e ampi parcheggi e di un accesso diretto da realizzare nella parte alta dello stesso, oggi difficilmente raggiungibile  per la presenza di numerose barriere architettoniche.

• Riqualificazione della pavimentazione del centro storico al fine di rendere il nostro paese ancora più attrattivo dal punto di vista turistico e commerciale e incentivare così gli investimenti nel cuore della nostra Parabita.

• Estensione degli investimenti sulla sicurezza stradale con l’implementazione della pubblica illuminazione nei luoghi periferici della Città.

• Ulteriori investimenti sugli edifici scolastici per rendere più sicuri e accoglienti gli ambienti nei quali studiano i nostri ragazzi.

 
mag 29
2015

dal nostro programma...10_politiche di sviluppo economico e del territorio

Postato da Uniti per Parabita in Politica , Blog

Uniti per Parabita

Una delle strade plausibili per affrontare questo lungo periodo di crisi globale può essere quella dell’unione di menti, di idee, di forze. Difendere i servizi nelle piccole cittadine significa consentire anche agli esercizi commerciali di poter vivere. Le botteghe delle città come Parabita possono e devono essere il luogo del futuro e non del passato, dove la qualità del commercio e dell’artigianato, con la completezza delle loro offerte, sono fattori che determinano il nostro modo di essere società.

Parlare del nostro territorio vuol dire parlare di agricoltura, che in questo momento sta attraversando una forte crisi dovuta all’ormai temibile Xylella che sta letteralmente devastando la perla più preziosa del nostro territorio: gli ulivi. A tal proposito lo studio e la ricerca di nuovi metodi di cura e non di sradicamento dei nostri alberi sarà uno dei punti cardine del lavoro del nuovo gruppo amministrativo. Ma anche il campo della viticoltura, sul quale alcune aziende del nostro territorio hanno investito, rischia di cadere nell’anonimato. Nell’ottica di uno sviluppo agricolo locale, si dovrebbe potenziare il Mercato Contadino Comunale; il prodotto a chilometro zero e il prodotto tipico. Alla base di ogni sana economia ci sono sempre una struttura produttiva minima e un mercato interno; in parole povere, una piccola e media industria locale ed un artigianato che rappresentano un’àncora di salvezza nei periodi di crisi. 

Se vogliamo mantenere la struttura produttiva locale, prima che le conoscenze e le abilità residue vadano perdute, è necessario che esse siano messe a frutto e trasferite alle nuove generazioni. Altre aziende agricole hanno potenziato la loro attività attraverso l’agriturismo che, insieme alle strutture turistico ricettive vere e proprie, fanno di Parabita un Comune con maggiore capacità attrattiva nella provincia di Lecce.

Una Scuola di Arti e Mestieri promossa dal Comune, di concerto con le aziende produttive locali, che non rilasci attestati e diplomi, ma trasferisca conoscenze e competenze alle nuove generazioni, è una valida soluzione ai problemi occupazionali giovanili. Altro impegno, per noi centrale, è la valorizzazione delle risorse umane e in particolare quelle dei giovani professionisti: occorre agevolare l’impegno professionale dei giovani iscritti agli Albi con criteri trasparenti e di rotazione

mag 28
2015

comizio elettorale_giovedì 28 maggio_ore 19.45_piazza Sant'Anna

Postato da Uniti per Parabita in Politica , Blog

Uniti per Parabita

mag 28
2015

dal nostro programma...9_convivenza bilancio

Postato da Uniti per Parabita in Politica , Blog

Uniti per Parabita

I cittadini devono interessarsi ed essere stimolati alla cosa pubblica incentivando la partecipazione che deve essere istituzionalizzata promuovendo il Bilancio Partecipato

La collettività parabitana, sarà chiamata e coinvolta nelle decisioni importanti di bilancio, attraverso un sistema già collaudato in altre realtà comunali, per far esprimere direttamente il pensiero dei cittadini. Nella riscossione delle tasse o dei tributi si dovranno semplificare le procedure amministrative, con rapporti sempre più chiari nell’interesse dei cittadini.

L’amministrazione si prodigherà affinché le entrate tributarie siano effettuate in modo equo nei confronti dei contribuenti, investendo nella qualità dei servizi, sempre più percepibile dai concittadini, giustificando il sacrificio di tutti. Il nostro impegno è di continuare sulla strada della corretta gestione contabile sia delle entrate sia delle uscite eliminando tutto ciò che sia non solo superfluo ma addirittura ostativo al percorso intrapreso per restituire vivibilità e decoro ad una comunità che ha intrapreso un cammino di riscatto economico e sociale dopo anni di oblio e staticità. 

 
mag 28
2015

dal nostro programma...8_attività artigianali

Postato da Uniti per Parabita in Politica , Blog

Uniti per Parabita

Da sempre a Parabita si sono strutturate e consolidate con arte, maestria ed equilibrio, le migliori attività artigianali e la piccola-media impresa con importanti realtà economico produttive. Bisogna riconoscere che anche in questi momenti di grande difficoltà economica, esse hanno saputo tenere alta la guardia, dando risposte concrete all’occupazione e mantenendo elevati standard qualitativi.

Sicuramente l’Amministrazione dovrà porre attenzione, anche per queste categorie, al gravoso tema dei tributi e tasse locali. Grande cura dovrà essere prestata a tutti quei servizi che ruotano attorno alle aziende per facilitare la crescita occupazionale ed incentivare l’insediamento di nuove unità produttive, naturalmente nel rispetto dell’ambiente.

 
mag 27
2015

dal nostro programma...7_attività commerciali

Postato da Uniti per Parabita in Politica , Blog

Uniti per Parabita

Essere titolari di un impresa commerciale seppur di piccole dimensioni, come può essere un negozio di vendita al dettaglio della nostra Città, oggi richiede un grande sforzo, poiché riuscire a far fronte a tutti i problemi ed a tutti gli oneri fiscali e burocratici, significa essere dei grandi imprenditori a tutti gli effetti. Riteniamo essenziale l’importanza del valore economico e sociale che riveste il commercio per la nostra comunità ed è in questo particolare momento che è indispensabile un’azione incisiva da parte dell’Amministrazione comunale. Pertanto, ci si propone:

• di mettere in atto politiche capaci di attrarre persone nella nostra cittadina e nelle nostre piazze, ridare vita al centro storico con eventi mirati e concordati con la categoria;

• affiancare i commercianti per snellire la burocrazia che attanaglia le attività;

mettere in rete tutte le attività commerciali per far arrivare in tempo reale tutte le informazioni, le novità, le opportunità di finanziamento della Regione Puglia e dei fondi europei. Porre attenzione alla tassa sui rifiuti, così come a tutti i tributi che gravano sulla categoria.

 
mag 27
2015

dal nostro programma...6_politiche giovanili

Postato da Uniti per Parabita in Politica , Blog

Uniti per Parabita

Se pure in questi ultimi anni l’azione amministrativa sia stata spesso ostacolata nei propositi dai tagli del Governo, riversando sui piccoli Comuni la responsabilità di operare in contesti difficili, una priorità di chi intende governare deve essere una concreta politica giovanile in grado di valorizzare quella che è la più grande risorsa di un territorio: i giovani.

S’intende istituire una Delega alle Politiche giovanili per aprire una finestra d’ascolto e dialogo e, dove possibile, offrire un aiuto per le pratiche universitarie e professionali.

Inoltre, sarà impegno dell’assessorato competente predisporre specifici progetti per creare possibilità di occupazione per le giovani generazioni attraverso programmi integrati di sviluppo sociale.

Si auspica anche la creazione di una Officina Giovanile che diversifichi informazione, promozione di attività ed avvenimenti culturali, nuovi luoghi di aggregazione e progetti che aiutino i giovani ad acquisire sicurezza, idee ed azione in piena autonomia.

 

Poesie

  • La poesia di Giuseppe Greco premiata a Pisa Il poeta parabitano Giuseppe Greco è stato premiato con la Targa d’argento di terza classe, sezione alla memoria di Lucia Signorini, nell’ambito della XXIV edizione del premio nazionale di poesia...
  • Ave Maria, mamma mia                               Nata a menzu mille muddriche te fraume lu rusciu e lu malangu intr’a ogni core, Signuria Sinti capace...
  • 1
  • 2

Login Form

cialis soft 20mg
Designed by Globat Directory